Lo prohibido

IT. Con “Lo prohibido” ho voluto omaggiare le grandi dive che, a partire degli anni ’30, in sudamerica iniziarono con la loro voce e sensualità una scia piena di magiche atmosfere. Questo brano di Olga Guillot fu amore a primo ascolto e le sue parole hanno ispirato un numero in qui la raffinatezza e il peccato vanno dalla mano.

EN. With “Lo Prohibido” I wanted to pay Homage to the great divas who, starting from the 1930s, in South America began their voice and sensuality a trail full of magical atmospheres. This song by Olga Guillor was love ar first listen and her words inspired a number in which refinement and sin go hand in hand.

RacyRos_Web_lug 10 2018_52_Thomas

Foto:  Thomas Boccato